Octopus e la pallettizzazione di confezioni alimentari

0
78

Un nuovo video applicativo dedicato a Octopus, un nuovo successo del sistema di presa a depressione targato Vuototecnica. Questa volta la sfida era la palettizzazione di confezioni alimentari a fine linea.

Una sfida vinta grazie alle caratteristiche di questa speciale esecuzione di Octopus.

Come vedete dalle immagini, l’efficacia di Octopus è la solita e inimitabile. In questo caso però il cliente già disponeva della fonte di vuoto, perciò è stata riutilizzata grazie al lavoro dei progettisti Vuototecnica.

Come sapete, la possibilità di personalizzare le applicazioni è da sempre il clou della filosofia Vuototecnica: l’utilizzatore finale può decidere in ogni fase di progettazione di far fruttare i precedenti investimenti, come in questo caso, o di sostituire con impianti e maggiormente performanti quelli esistenti.

Potrebbe ad esempio presentarsi la necessità di sostituire vecchie ventose, meno valide, con una testa di presa Octopus.

I vantaggi del sistema di presa a depressione Vuototecnica sono, infatti, innumerevoli.

Prima di tutto, permette la presa e il rilascio di diversi tipi di oggetti, con superfici disomogenee, dimensioni e forme eterogenee, senza dover per forza modificare l’intero organo di presa. È possibile smontare il piano aspirante e sostituirlo, in tutta facilità, in base al tipo di applicazione.

Inoltre Octopus opera in tutte le posizioni di presa rispetto all’oggetto da prelevare – orizzontalmente, verticalmente e in obliquo, senza perdite di carico – e può compensare eventuali errori di planarità.

Tutto è facilmente smontabile e ispezionabile, anche da personale non specializzato.

Per un’ulteriore personalizzazione, Vuototecnica  è in grado di fornire teste di presa Octopus realizzate con stampante 3D.

Per saperne di più e scoprire quale configurazione fa al caso vostro, trovate i contatti dei progettisti Vuototecnica sul sito www.vuototecnica.net.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.