Pallettizzazione cartoni di vino non stop

0
47

Anche questo mese condividiamo un video applicativo che mostra la grande affidabilità delle soluzioni Vuototecnica. In questo caso, il cliente finale ha gestito la pallettizzazione di imballi di cartone contenenti bottiglie di vino, alimentando il vuoto con eiettori 15 05 10 SX di Vuototecnica, garantendo una presa stabile grazie alle ventose 08 53 35 N.

Gli eiettori singolo stadio utilizzati sono l’ideale in un ambito industriale in cui la polvere di cartone è molto presente, perché evitano ogni rischio d’intasamento. Le ventose in presa sono invece un must della pallettizzazione e della de-pallettizzazione dei cartoni perché si adattano perfettamente alla superficie deformabile e porosa del cartone, con il loro mezzo soffietto. Il design del loro mantice, come potete notare, è in grado di stabilizzare le scatole.

Tutto avviene in maniera fluida e sicura. Questo grazie anche agli eiettori a singolo stadio che hanno un’alta portata d’aspirazione (12,5 mc/h), favorendo un recupero di perdite migliore sulle ventose in presa.

Un ulteriore vantaggio degli eiettori è l’economia in termini di consumo energetico: con la loro bassa pressione di alimentazione (solo 3,5 bar di pressione per la miglior performance di portata e grado di vuoto), non hanno rivali sul mercato. Per darvi un termine di paragone, gli altri eiettori, in genere, lavorano a 6 bar di pressione d’esercizio.

Potrete installarli anche direttamente sul braccio del robot per via delle loro dimensioni contenute.

Infine sono equipaggiati di un silenziatore di scarico free flow serie SSX, ad alto abbattimento sonoro, a tutto vantaggio dell’ambiente di lavoro.

Le ventose di questo video sono disponibili in diversi diametri di presa, da 22mm a 150mm, a seconda del carico da movimentare.

Per saperne di più e trovare l’applicazione più adatta a voi, contattate i progettisti Vuototecnica sul sito www.vuototecnica.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.