Formare pallet di sacchi di materiale edilizio sfuso

0
1095

Nel video vede in azione il sistema di presa a depressione Octopus di Vuototecnica con piastra PJ nella pallettizzazione di sacchi di materiale edilizio sfuso tramite un braccio meccanico ABB.

Come potete notare, le piastre PJ assicurano una presa stabile e sicura senza strappare o rovinare in nessun modo l’involucro dei sacchi, evitando così fermi operativi e perdite non desiderate.

La guarnizione e la superficie di presa delle piastre consentono di limitare la deformazione del sacchetto, riducendo anche la perdita di vuoto al minimo.

Le piastre PJ sono in alluminio anodizzato, e hanno una guarnizione in gomma spugna.

La forza di sollevamento viene calcolata considerando un livello di vuoto di almeno -75 Kpa.

Octopus, inoltre, come già sapete se ci seguite sul blog, permette una veloce modifica delle teste di presa per un rapido adattamento ad altre applicazioni.

Per saperne di più: www.vuototecnica.net

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.