Octopus e la creazione di pallet automatizzata: una sfida vinta in partenza

0
831

Vi presentiamo oggi una nuova applicazione sul campo del nostro sistema di presa a depressione Octopus.

Ci troviamo questa volta in un capannone in cui è stato installato un robot che lavora in piena autonomia nella creazione di pallet.

Come vedete, ogni scatola viene portata al suo posto senza problemi o interruzioni e in maniera ordinata, ma ciò non sarebbe stato possibile senza l’impiego delle mani di presa Octopus.

Solo il nostro sistema di presa a depressione permette infatti di prendere indifferentemente scatole di peso, forma e dimensioni eterogenee.

E senza dover posizionare ogni volta le ventose visto che, come oramai sapete se ci avete seguito in questi anni, Octopus funziona benissimo anche quando la superficie di presa occupa solo il 5% del piano aspirante.

Un bel vantaggio anche in termini economici e di tempo.

Per conoscere il sistema più adatto alle vostre esigenze, non esitate a contattare il nostro ufficio tecnico.

Solo puntando su Octopus potrete vincere le vostre sfide in partenza.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.